Scarica  in PDF indicazioni in chiesa

La Chiesa è un luogo chiuso? SI.
In realtà è più grande della piazza e più alta di un supermercato. 600mq. Finestre e porte sempre aperte garantiscono il continuo ricambio dell’aria evitando flussi di corrente come all’aria aperta che portano l’eventuale virus a distanze di 6/10 metri

Quante persone possono entrare? Con la divisione dello spazio almeno 200.
Noi abbiamo stabilito 150 così da garantire sempre almeno 1,50 mt tra i fedeli.

Possiamo celebrare all’aperto? In questo momento NO
Il vento aumenta il rischio contagio, c’è l‘impossibilità di sanificare il cortile e le sedie, difficoltà a mantenere le distante tra i fedeli, l’assenza di gel igienizzante perchè non prevista, il non uso delle mascherine, la distribuzione della comunione difficoltosa.

Si può arrivare in ritardo o visitare la Chiesa durante le funzioni? NO.
Si deve arrivare 10 minuti prima e prendere posto sui banchi dove indicato dal bollino verde iniziando dal primo davanti fino alla fine. Il fedele verrà accolto da un volontario del servizio d’ordine che provvederà a contare il numero di partecipanti e all’orario stabilito o al raggiungimento delle 150 persone chiuderà l’ingresso con un cordone di rispetto.

Quanti ingressi ed uscite troviamo? 1 ingresso e 3 uscite.

 

Cosa deve fare il fedele?
All’ingresso: igienizza le mani su uno dei 4 igienizzanti a colonna
Porta da casa un gel igienizzante personale.
Deve indossare la mascherina. Anche i bambini sopra i 6 anni.
Non servono i guanti
Prende posto dove indicato. Max 2 su ogni banco eccetto le famiglie.
La celebrazione sarà più breve del solito
La Comunione: chi desidera riceverla resta in piedi dal posto, toglie la mascherina, si igienizza le mani e riceve l’ostia consacrata solo sul palmo della mano senza rispondere AMEN.

Cosa deve fare il sacerdote?
Verificare che tutti rispettino la distanza prevista e la mascherina sul viso.
Igienizzare le mani prima della Messa, durante l’offertorio e prima della distribuzione della comunione, subito dopo aver indossato la mascherina.
Passare lungo la navata a portare la comunione ai fedeli

Posso contribuire alla spesa della parrocchia? SI.
ma è vietato passare con il cestino per le offerte.
Chi vuole sostenere la Chiesa può farlo portando le offerte al parroco, tramite bonifico, o in fondo alla Chiesa. E’ vietato raccogliere le offerte con il cestino.
IBAN PARROCCHIA SACRA FAMIGLIA: IT86T0847424403000000007563
Causale: Sostegno mensile della chiesa.

scarica il pdf indicazioni in chiesa